30 novembre 2012

Bambine


Ieri sera, sfogliando pinterest,  ho trovato una collezione di vestiti per bambine, è mi sono innamorata,  forse qualcuna di voi la già conosce perché, se non ricordo male, Gaia di "alices’adventuresinwonderland" ne aveva già parlato un po’ di tempo fa.

 Une sardine à rio la trovo a dir poco deliziosa, mi piace tutto dai cappellini ai pantaloncini...








Voi cosa ne pensate? Io questi abitini francesi li adoro <3

(Foto by une sardine à rio)




28 novembre 2012

Biscotti a natale!



Oggi niente ricetta, ma belle immagini di biscotti natalizi, buona visione!


1

2

3

4

Foto via pinterest

Le ricette le trovate cliccando su ogni numero :-)


22 novembre 2012

Happy Thanksgiving

Oggi è il giorno del ringraziamento per tutti gli americani, è una tradizione che invidio molto (sanamente) trovo meraviglioso riunirsi in famiglia, tra amici per ringraziare... sopratutto oggi che pensiamo tante volte che tutto sia dovuto... in realtà dovremmo ringraziare ogni giorno per quello che abbiamo e siamo, per le persone meravigliose che abbiamo accanto, per i sorrisi di bambini e anziani, per il buongiorno delle persone che incontriamo per strada....


foto via pinterest.

Felice giorno del ringraziamento a tutti voi e grazie per essere passati di qui.


Happy Thanksgiving





17 novembre 2012

Pensando al natale

 È ieri che mi chiedo cosa potrei fare a Natale, cosa inventarmi??? Ho un po’ d’idee che sto elaborando. Su pinterest sto raccogliendo delle immagini per concentrarmi meglio su come mi piacerebbe fosse il nostro natale ... poi stiamo cercando di creare una bella offerta per chi desideri trascorre il suo natale insieme a noi... 
Vi lascio con alcune immagini che spero vi piacciano






Foto’s by Pinterest visitate la mia pagina :-)


Is yesterday that I wonder what I could do at Christmas, what to invent??? I have some ideas that I'm developing. On pinterest I'm collecting images to concentrate better on how I'd had our Christmas ... then we are trying to create a nice offer for those who wish to spend his Christmas with us ...
I leave you with some images that I hope you enjoy them.



Buon week-end
Have a nice week.end

14 novembre 2012

Apple Pie

L’inizio di questa settimana è stato davvero inaspettato, il mal tempo ha fatto tanti danni a molte persone, ci sentiamo molto vicini a loro...  anche noi abbiamo avuto l’acqua in casa e la nostra strada è molto rovinata a causa del fango che arrivava dai campi... non voglio raccontarvi tutti i particolari perché è già passato e dobbiamo guardare avanti, come sempre abbiamo fatto nei momenti di grande difficoltà... ieri per tirarmi un po’su ho preparato l’apple pie ecco a voi la ricetta.




 Apple Pie

Ingredienti
500g di pasta frolla
2 cucchiai di farina di mandorle
1 uovo, leggermente sbattuto
zucchero, per spolverare. 

Ripieno alle mele
6 o 8 mele (io ho utilizzato le Melinda)
1 cucchiaio d’acqua
75g di zucchero
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di cannella in polvere

La mia pasta frolla
 500g di farina
 5 cucchiai di zucchero semolato
 250gr di burro freddo a pezzetti
 4-5 cucchiai di acqua ghiacciata

Lavorare la farina, lo zucchero e il burro nel robot da cucina fino ad ottenere un composto simile a briciole di pane. Con il robot in funzione, aggiungete acqua gelata a sufficienza  per formare un impasto liscio.Impastatelo leggermente a mano, avvolgetelo nella pellicola e mettete in frigorifero per 30min.

Adesso il procedimento per la realizzazione dell' Apple Pie
Scaldate il forno a 190°C.
Per il ripieno,  lavate, pelate e tagliate le mele a pezzettoni, poi mettetele in una padella a bordi alti insieme all’acqua su fuoco medio, cuocete per 5min. o finché le mele sono tenere, scuotendo la padella di tanti in tanto.
Scolatele e fattele raffreddare.
Unite lo zucchero, il succo di limone e la cannella.
Stendete la frolla a 3 mm di spessore su un piano di lavoro infarinato e foderate una tortiera a bordi bassi di 24cm circa ( non come il mio che è a bordi alti).
Cospargete con la farina di mandorle e disponete le mele nel guscio di frolla.
Stendete la frolla rimasta e coprite la torta. Spennellate i bordi con l’acqua e sigillateli bene, rifilandoli.
Fatte dei tagli sulla superficie, spennellate con l’uovo e cospargete di zucchero.
Cuocete per 30min o finché la frolla e croccante e dorata.

Enjoy your meal





(credits - photo by malatesta maison do not use them without permission)



10 novembre 2012

weekend

Buon weekend...a presto


Noi ascoltiamo i vostri sogni...

Malatesta maison de charme


 (credits - photo by malatesta maison do not use them without permission)



5 novembre 2012

Lunedì

Eccomi  buon lunedì a tutti.
Come avete trascorso questo lungo week-end ? immagino in giro, in compagnia di amici e familiari. 
 Noi  invece  abbiamo avuto ospiti meravigliosi che speriamo rivederli molto presto... 

Ok! che ne ditte di dare inizio alla settimana con un un dolce?  ecco la ricetta.
 Ho deciso di postare questa  perché mi è stata richiesta su  instagram .



 Crumble di mele e cannella

 Per 8 cocottine

300gr. di farina
150gr. di zucchero
200 gr. di burro
Un pizzico di sale

4 mele melinda o renetta sbucciate e private del torsolo
750ml. d’acqua
250 gr. di zucchero
2 o 3 bastoncini di cannella
Un po’ di cannella

Per le mele cotte, versate l’acqua , lo zucchero e la cannella in una pentola su fuoco medio-basso, mescolate finché lo zucchero si scioglie, poi cuocete per 5 min. aggiungete le mele e fate sobbollire per 15 min o finché le mele sono tenere. Toglietele della pentola e fatele raffreddare su carta da forno.

Per il crumble, mescolate la farina, lo zucchero e il burro  con le punta delle ditta fino a che l’impasto  abbia una consistenza briciolosa.

 - Scaldate il forno a 180°C. Tagliate le mele a fettine disponetele sulle coccotine è cospargetele con un po’ di cannella in polvere, poi coprite le mele con il crumble. Infornate per 30/40 min. o finché la superficie è dorata.

Potete realizzare il crumble con le pere, il rabarbaro aromatizzato alla vaniglia, insomma con la frutta che più vi piace.
Se non avete le coccotine potete farlo anche in una pirofila
- Se invece siete solo in 4 basta dimezzare le quantità.


 (credits - photo by malatesta maison do not use them without permission)


Buon inizio settimana a tutti.